Curiosità

RICOSTRUZIONE DEI CAPELLI, ECCO COME FUNZIONA

I tuoi capelli sono a posto?

C’è sempre più attenzione verso la cura del proprio corpo e della pelle . Vitamine, integratori, protezioni e creme idratanti ormai sono di comune utilizzo.

Hai mai pensato di fare la stessa cosa per i tuoi capelli?

I capelli, naturali o trattati, a differenza della pelle non sono in grado di ricostruirsi autonomamente. La pelle, dopo un taglietto o un’escoriazione, si rigenera mentre questo non è possibile per i capelli. Per la capigliatura una volta consumata bisogna intervenire con trattamenti specifici che ne consentano il ripristino delle condizioni ottimali.

Ripristinare la lucentezza e l’elasticità dei capelli, anche se possibile, è comunque più complesso che prevenire la perdita di queste. I trattamenti hanno anche un’azione preventiva e in questo caso agiscono da vero e proprio scudo verso gli agenti che danneggiano i capelli.

Quindi la prevenzione o meglio, la preparazione dei capelli, permette di affrontare con serenità anche i momenti più difficili per la capigliatura. Meglio ancora se durante e dopo il periodo di cura dei capelli si continua a casa ciò che iniziato in salone. Se poi alla fine di questo ciclo di mantenimento si effettua un “richiamo” dei trattamenti i capelli saranno belli come non li hai mai avuti (anche dopo l’estate).


DA ME UTILIZZIAMO QUESTA


Che cosa è la ricostruzione dei capelli?

La ricostruzione dei capelli è un trattamento efficace e intenso. Parte da un concetto semplice, ridare ai capelli ciò che gli agenti naturali, ambientali o chimici hanno sottratto. L’invecchiamento naturale o la cura non costante dei capelli, soprattutto se non si effettua la giusta prevenzione (leggi qui come fare prevenzione), provocano perdita di sostanze importanti per l’aspetto fisico. Questo stato può peggiorare se sono stati effettuati trattamenti chimici eseguiti non correttamente o senza analisi preventiva sullo stato dei capelli.


Che cosa non è la ricostruzione dei capelli?

La ricostruzione non è un trattamento anti-crespo/lisciante alla cheratina, anche se qualcuno propone proprio questi ultimi come ricostruzione.

La ricostruzione non si effettua a casa con il fai da te. Questo servizio, proprio perché intenso, ha bisogno di essere lavorato da un professionista che sa come effettuare i vari passaggi controllandone l’efficacia. Però può essere proseguita a casa utilizzando gli strumenti specifici per il mantenimento.


Come funziona il servizio di ricostruzione?

La ricostruzione dei capelli per essere efficace deve avere più passaggi in un ordine ben preciso (di solito sono 4). Ognuno di questi passaggi ha un compito importante per la riuscita del servizio ed è per questo che ne va rispettato l’ordine.

Si inizia preparando i capelli con un lavaggio specifico rimuovendo sostanze che potrebbero ostacolare la funzione delle fasi successive, questo passaggio è uno dei più importanti del servizio. Non si tratta di un semplice shampoo ma di un vero e proprio strumento da gestire, ed è uno dei motivi per cui la ricostruzione dei capelli si fa in salone.

Quando i capelli sono pronti, di solito dopo qualche minuto di posa del primo passaggio, si continua con l’applicazione di creme, olii, fluidi e additivi che riportano al capello sostanze preziose perse durante la sua vita.

Alcuni tipi di ricostruzione hanno bisogno applicare e rimuovere le varie fasi senza che esse vengano in contatto l’una con l’altra, ma quella che preferisco lavora in sovrapposizione e potenziamento degli effetti delle fasi.

La terza fase ha effetto astringente sulle squame del capelli. Questo passaggio fa sì che tutti i preziosi elementi che vanno a rimpolpare i capelli rimangano chiusi all’interno oltre che ad ammorbidire e rendere elastici i capelli.

L’ultimo passaggio è di importanza fondamentale. Stabilizza il risultato ottenuto con le fasi precedenti creando una protezione che mantiene gli effetti del servizio.


Come ottenere il top dal servizio di ricostruzione dei capelli?

Ovviamente il miglior modo di ottenere il massimo da questo servizio è quello di poter eseguire parte del trattamento a casa. Niente di complesso, solo mantenimento specifico durante e dopo la ricostruzione dei capelli. si esegue con un rituale legato al trattamento iniziato in salone. Shampoo, maschera o conditioner e un sigillante da non risciacquare.


Quanto costa il servizio di ricostruzione dei capelli?

La ricostruzione dei capelli è un servizio intenso ed efficace e come tale ha bisogni di preparazione, lavorazione e esperienza. Inoltre anche gli strumenti utilizzati, i prodotti, proprio perché particolarmente ricercati, formulati e realizzati fanno sentire la loro parte sul listino finale. Di solito il servizio di ricostruzione dei capelli, sempre che si tratti del vero servizio di ricostruzione, non viene proposto a spot ma a pacchetto come un qualsiasi trattamento estetico importante.

Il prezzo di una applicazione media è fra i 25 e i 30 euro ad applicazione ma sui pacchetti si hanno vantaggi.


Tutto quello che hai letto fino ad ora è frutto di mie personali esperienze fatte in salone e durante la collaborazione per ricerca e test proprio sulla ricostruzione dei capelli per una giovane e dinamica azienda produttrice di colori, trattamenti e strumenti per i professionisti. 

Per qualsiasi chiarimento o informazione  non esitare a contattarmi.

Consulta Info Privacy Consulta Cookie Policy